STRAY ERMES: UN BLOG DI VIAGGI SOPRA LE RIGHE!

” STRAY ERMES – TRAVEL BLOG DI UN  RANDAGIO “, è il blog di Ermes (al secolo Daniele Galassi), in cui si tratta di viaggi indipendenti e fai da tè, realizzati in completa autonomia e con i mezzi più disparati!

STRAY ERMES: CHI È COSTUI…

Questo ragazzaccio (in senso buono,eh!) è un viaggiatore con la “V” maiuscola, con una ventennale esperienza in fatto di viaggi.

Non un viaggiatore a tempo pieno (ma molto più viaggiatore lui di tanti altri che si ritengono tali), in quanto, prima di tutto, il nostro Ermes lavora nel campo musicale, professione che comunque lo ha portato spesso a viaggiare e visitare (per motivi appunto di lavoro) diversi Paesi esteri, come Giappone, Cina e Russia.

Il resto del mondo esplorato da Daniele (ormai una buona fetta di questo pianeta) è frutto di viaggi effettuati da backpacker indipendente, spesso in solitaria e in completa autonomia.

Per lui non importa il come, il quando e il perchè, basta che si vada!!!

STRAY ERMES: IL BLOG

Il suo è un blog, come dice lui stesso, “schietto e ogni tanto sboccacciato” e, aggiungo io, molto genuino e  ironico (vi capiterà spesso, leggendo i suoi articoli, di ritrovarvi con un bel sorriso stampato in faccia), ma al tempo stesso profondo, ricco di informazioni e spunti interessanti.

Il tutto scritto con uno stile davvero personale e riconoscibile (e con un perfetto italiano, cosa non scontata), che lo differenziano dalla maggior parte dei blog di viaggi sparsi in rete.

Basta soltanto leggere il trafiletto ” About me “, in cui si presenta (e già qui  scappa il primo sorriso), per capire il ” piglio ” del suo blog.

Un blog che piace anche per il fatto di parlare senza filtri, senza paura di “criticare” alcuni posti del mondo tanto osannati , facendolo però sempre con cognizione di causa, onestà e in maniera costruttiva, presentando le ragioni e i motivi di tali affermazioni.

Molti gli articoli presenti, che spaziano dall’Europa alle Americhe, con itinerari e guide davvero interessanti (in particolare quella riguardante la “Carrettera Austral”, una delle migliori che potete trovare in circolazione), video e alcuni post più scanzonati, tutto in perfetto “Ermes style”!

 CONCLUSIONE

Chiudo con questa citazione presa direttamente dal blog di Ermes, che rappresenta appieno il personaggio, il suo modo di intendere il ” viaggiare “(in cui mi ci rispecchio totalmente) e il blog stesso: ” Zaino in spalla, mani sul volante, casco in testa: per me vale tutto “!

Sopra le righe, non c’è che dire…

 

Lascia un commento