SUKHOTHAI : TRA TEMPLI IN BICICLETTA

Sukhothai in un giorno: cosa vedere!

Sukhothai, città a nord di Ayutthaya, come quest’ultima presenta molti templi e rovine antiche di indubbia valenza storica. Dico subito che, a mio avviso, quelli di Ayutthaya sono nettamente superiori in quanto a bellezza e conservazione, ma comunque passare un giorno a Sukhothai girando alla scoperta dei suoi templi ( rigorosamente in bicicletta! ), merita ugualmente.

La città si divide in due parti: quella nuova, bruttina e tralasciabile e quella vecchia, dove è presente il Parco Storico contenente i templi più importanti e le rovine della città antica.

Come detto, il modo migliore per esplorare il Parco Storico di Sukhothai è farlo in bicicletta, cosa tra l’altro piacevolissima, poichè immersi nel verde e in un contesto davvero ben curato, tra alberi, stagni e fiori di loto. Inoltre ci sono anche alcuni templi fuori dal Parco, facilmente raggiungibili se si è in possesso del veicolo a due ruote.

Secondo me, un giorno o anche mezza giornata a Sukhothai ( se si arriva come me la sera precedente sul tardi ) è più che sufficiente, poichè la visita del Parco e di alcuni edifici esterni a questo non richiede moltissimo tempo e la città in sè ha poco da offrire.

Di seguito i templi che sono riuscito a visitare:

INTERNI AL PARCO STORICO

Wat Mahathat 

Senza dubbio il tempio principale del parco nonchè il più complesso. Quello che salta subito all’occhio è la statua del Buddha seduto su una struttura sopraelevata e il viale di colonne che porta alla pagoda centrale, ai lati della quale si trovano due statue in posizione eretta del Buddha;

Wat Sri Savaya

Piccola struttura formata da 3 prang allineati, di cui il centrale è quello più grande e alla cui base troviamo delle mura con relative porte d’accesso;

sukhothai in un giorno - Wat Sri Savaya

Wat Trapang Nguen

Piccolo complesso formato da uno chedi e una statua seduta del Buddha che sorge sulle sponde del laghetto centrale dell’area storica. Bella location ma tempio trascurabile;

sukhothai in un giorno - Wat Trapang Nguen

Wat Sa Si  

Complesso caratterizzato da uno stupa, una statua del Buddha tra resti di colonne e quella famosa del Buddha ” che cammina “. Lo si raggiunge attraversando dei ponticelli che lo collegano con il lago circostante;

sukhothai in un giorno - Wat Sa Si  

ESTERNI AL PARCO STORICO

Wat Si Chum 

Tempio contraddistinto dall’enorme statua del Buddha chiusa all’interno di una struttura di spesse mura;

sukhothai in un giorno - Wat Si Chum 

Wat Sarasak 

Stupa con statue di elefanti incastonate alla base.

close

Se ami il mondo dei viaggi indipendenti e fai da te, sei nel posto giusto! ISCRIVITI per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità!

TI È PIACIUTO QUESTO POST? METTI UN BEL LIKE E CONDIVIDILO!

Lascia un commento